Shahada Veneta – dialogo tra società veneta e cultura islamica

 

Shahada Veneta – dialogo tra società veneta e cultura islamica è un viaggio sonoro nel cuore del Nord Est, composto di interviste con persone nate e cresciute in Veneto, all’interno di una società cattolica, che ad un certo punto si sono convertite all’Islam. Le interviste, ospitate al programma Tre Soldi di Rai Radio3, sono state raccolte tra le province di Padova, Verona e Belluno e condotte con l’obiettivo di esplorare e comprendere le motivazioni profonde che spingono alcune persone ad abbracciare una nuova cultura, e cercare di stimolare un confronto libero da pregiudizi e dalla paura del diverso, dell’altro.

 

 

 

Il fenomeno delle conversioni tocca anche il Veneto, regione notoriamente refrattaria nei confronti dei musulmani per motivi storico-politici (il nemico Ottomano), dove anche a livello istituzionale si tende ad escludere e discriminare un’intera comunità religiosa, vista profondamente “altra”, se non addirittura nemica, esasperando i conflitti sociali e talvolta legittimando i pregiudizi.

 

In Shahada Veneta, attraverso i racconti di Chiara/Duaa دُعاء, Silvana/Khadija خديجة, Alex/Isa عيسى e Benedetta/Sakinah سكينة abbiamo esplorato la loro esperienza sullo sfondo dei pregiudizi nei loro confronti e, per estensione, nei confronti dell’Islam: questi “nuovi musulmani” sono i nostri vicini di casa, i nostri compagni di università, i nostri colleghi di lavoro, gli amici di una vita. Sono veneti E musulmani.

 

 

 

 

L’autrice  |  Annalisa Marraffino

Annalisa Marraffino islamista e arabista, ha collaborato per due anni con la redazione del sito Cronache Internazionali, occupandosi di geopolitica mediorientale. Appassionata di fotografia, si è diplomata nel 2016 all’Institut de la Photographie di Parigi. Shahada Veneta è il suo primo documentario sonoro.

 

Shahada Veneta è un progetto di Annalisa Marraffino con la collaborazione di Roberto Cavallini e Marco Fantacuzzi

a cura di Marco Fantacuzzi e Roberto Cavallini

Con le voci dei convertiti: Alex, Benedetta, Chiara, Silvana

Con la partecipazione di: Muhammad Guerfi (Imam di Verona) e Stefano Allievi (Professore di sociologia presso l’Università di Padova)

Ideazione, ricerca e interviste: Annalisa Marraffino

Supervisione creativa: Roberto Cavallini

Montaggio e mix del suono: Marco Fantacuzzi

Produzione: Cinema Key

 

Shahada Veneta – dialogo tra società veneta e cultura islamica è stato realizzato nell’ambito del progetto culturale di Kinocchio ‘BLACK AND WHITE VENETO’. È stato sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, nell’ambito del bando Culturalmente 2016.

 



Leave a Reply