Lubh

 

Lubh è uno degli 8 cortometraggi realizzati nel 2013 durante il workshop Cinema Lab “L’integrazione non fa notizia”, a cura di Kinocchio – il cinema in movimento; affronta il tema dell’integrazione culturale e dell’inclusione sociale da punti di vista diversi, con linguaggi eterogenei.

Grazie a un diverbio con una fotografa che indaga il tema dell’amore, a causa di una foto scattata furtivamente, un ragazzo gay ha l’opportunità di compiere un percorso che lo porta all’accettazione della sua omosessualità.

 


 

Lubh

Genere: Fiction

Durata: 5′

Regia: Francesca Guerrera e Francesca Carion

Produzione: Cinema Key, Kinocchio Lab e Officina Immagini

Interpreti: Anna Bennato, Davide Cortese, Mele Ferrarini, Riccardo Visentin